Oltre Wikileaks: democrazia diffusa e trasparenza dei dati

 

La settimana scorsa ho pubblicato su doppiozero una recensione di Oltre Wikileaks – il tentativo è stato quello di inquadrare in un’ottica un po’ più ampia un libro già di per se molto interessante.

 

Oltre Wikileaks e l’emergenza della partecipazione

A dispetto del titolo, il libro di Micah L. Sifry Oltre Wikileaks, Il futuro del movimento per la trasparenza tratta solo marginalmente di fughe di notizie.

“Leak” in effetti si traduce con “fuga di notizie”, e viene usato come suffisso per il nome di molte piattaforme di raccolta, verifica e condivisione di dati segreti nate dopo il boom di Wikileaks, come OpenLeaks e GlobalLeaks. Ma lo scenario tratteggiato da Sifry (co-fondatore di Personal Democracy, forum che si occupa della nuova partecipazione politica attraverso le tecnologie digitali) è molto, molto più ampio.

I due concetti cardine del libro sono l’Open Government – nuove strategie di organizzazione della pubblica amministrazione, secondo i criteri di trasparenza ed accessibilità – e gli Open Data – il libero accesso ai dati della Cosa Pubblica. Vista dall’esterno, la questione potrebbe sembrare limitata ad oscure problematiche tecniche di standard e piattaforme. In realtà è tutto il contrario: si tratta di un panorama culturale completamente nuovo, che mira a trasformare e rivitalizzare la cittadinanza nell’epoca dei media digitali e partecipativi.

È un tema nuovo non tanto nei valori – che si possono far risalire alle origini del progetto illuminista – quanto nelle pratiche, che cercano di ricucire la frattura tra razionalità tecnologica strumentalizzata dal potere politico e razionalità discorsiva della partecipazione democratica. In un mondo sempre più pervaso da dati di ogni genere, nel quale ogni aspetto della vita economica, sociale e personale produce incessantemente flussi di informazioni, organizzare strumenti e pratiche di accesso trasparente che permettano un dibattito partecipato ed informato è una priorità assoluta.

Leggi il resto su doppiozero

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s