Cubify. Mass market per il 3D Printing?

Settimo incontro su Internet e Innovazione con Jalla!Jalla!Popolare Network.

Oggi ho parlato di Cubify, la nuova piattaforma per la stampa 3D. Di stampanti 3D a abasso costo ormai ce ne sono diverse, come la RepRap o la Makerbot. L’idea cardine di Cubiy è quella di fornire un servizio all-inclusive: non solo la stampante ad un prezzo accessibile (1300 $), ma anche una serie di strumenti aggiuntivi che mirano a trasformarla in uno strumento molto più user-friendly di quanto non sia adesso. E’ una piattaforma integrata che prevede una community di makers, la possibilità di realizzare delle Apps, il download di modelli di designer famosi (come Freedom Of Creation) ed il Cloud 3D Printing (che non è altro che una stampa 3D su commissione, come già da anni fanno IMaterialise ed altri).

Ci sono già un po’ di malumori nella comunità dei makers: questo inscatolamento dei progetti piace poco a chi si muove da sempre nel D.I.Y. e nell’opensource. Ad ogni modo, Cubify potrebbe essere un primo passo verso quella diffusione di massa della stampa 3D che in molti ormai si aspettano.

Qua i post delle puntate precedenti [2] [3] [4][5][6].

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s