Category Archives: cheFare

Segnali di Futuro – incontro con Dario Di Vico (Triennale, Milano)

logositobuono2

Gli amici di Avanzi hanno organizzato una tre giorni di mostra, workshop e dibattiti chiamata Segnali di Futuro alla Triennale di Milano, con la collaborazione di Progetto Rena, Storyfactory e Lascialascia.

Venerdi 6 marzo ho discusso con Dario Di Vico (inviato del Corriere della Sera) su “Lavoro e produzione: quale futuro?”
Qua tutto il programma (e la mappa dei Segnali di Futuro su Milano)

Strati Della Cultura _ Culture Jobs (Convegno, Ferrara)

roll_up_v2

L’11-12-13 Dicembre si tiene a Ferrara “Strati della Cultura”. Sarò lì il 12 per un tavolo su “giovani, cultura, lavoro” assieme a Partecipano Roberto Calari (Coordinatore Nazionale Legacoop Cultura), Michele Dantini (Università del Piemonte Orientale), Vanessa Palluchi (Presidente Legambiente Scuola e Formazione), Carlo Testini (Arci).

Qua il sito con il programma completo.

#fattidicultura (mantova)

fatticultura

Dal 9 al 12 ottobre si è tenuto a Mantova un bel festival chiamato #fattidicultura che ha gettato sguardi inediti sulle forme di partecipazione e innovazione negli ambiti dell’informazione, della cultura e del civic engagement.

Con cheFare ho curato la direzione scientifica di due incontri.

Il primo, con un taglio più legato alla ricerca interdisciplinare, ha ospitato Flaviano Zandonai (Iris Network), Giovanni Petrini (Avanzi), Damiano Aliprandi (Fondazione Fitzcarraldo), Marianna D’Ovidio (Sociologa e Ricercatrice), Anna Meroni (DESIS Lab – Politecnico di Milano), Maurizio Busacca (M.a.c.lab – Università Cà Foscari di Venezia), Laura Savoia (Centro di Ricerca Ask – Università Luigi Bocconi di Milano), Ivana Vilardi (Master ”Progettare Cultura” – Università Cattolica di Milano), Nicola Facciotto (Kalatà), Andrea Libero Carbone (Clac). Assieme, abbiamo riflettuto su limiti e possibilità offerte dal nascente ecosistema dell’innovazione culturale e sulla cultura come lavoro.

Nel secondo incontro, abbiamo riflettuto sul ruolo dei bandi per l’innovazione culturale assieme a Alessandro Rubini (Fondazione Cariplo), Roberta Franceschinelli (Fondazione Unipolis)  Marco Liberatore (cheFare), Erika Mattarella (di Casa in Casa), Franco Contu (Lìberos), Pierluigi Vaccaneo (TwLetteratura) Gaspare Calisi (Kilowatt).

Qua, qua, qua e qua alcuni video degli incontri

Nuove Pratiche Fest (Palermo)

Schermata 2014-10-31 a 3.49.30 PM

Il 17 e 18 Ottobre a Palermo si è tenuto il Nuove Pratiche Fest: due giorni intensissimi di dibattiti, riflessioni e workshop con operatori culturali e attivisti dal Sud e da tutta Italia.

Mi sono ritrovato in due momenti. Il principale è stato un’interessante tavola rotonda, durante la quale si sono discussi i risultati del workshop. Ero in compagnia di Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo
); Andrea Cusumano (Assessore alla cultura del Comune di Palermo
); Annibale D’Elia (Direttore dell’Ufficio Politiche Giovanili e Legalità della Regione Puglia); 
Carlo Borgomeo ( Presidente della Fondazione CON IL SUD); 
Alessandro Rubini (Fondazione Cariplo); 
Roberta Franceschinelli (Fondazione Unipolis); 
Paola Di Rosa (Fondazione Sicilian Venture Philantrophy); Cristina Alga (CLAC); Franco Milella (Fondazione Fitzcarraldo)

La sera prima, invece, avevo introdotto il documentario “Makers”, di Matteo Ninni, Caterina Sarubbi e Paolo Tardugno, prodotto da Milano Scuola di Cinema e Televisione.